Un pomeriggio con Mantova Vecchiotta Stampa E-mail
Vi siete mai chiesti come mai il Rio è coperto? Oppure se è vero che in piazza Virgiliana c'era un anfiteatro? Riuscite ad immaginare piazza Erbe senza Rotonda? A queste ed altre domande verrà data risposta domenica 30 ottobre, alle ore 16.00, da Mauro Giordani, collezionista di cartoline d’epoca e curatore della pagina facebook Mantova Vecchiotta, presso il Mantova e Sabbioneta Heritage Center (via Orefici 12 a Mantova). 
 
 
Come in un salotto in cui sfogliare un emozionante album di famiglia, Giordani ci accompagnerà in un viaggio nel profondo della memoria, alla scoperta del passato della città. Le immagini, provenienti dagli archivi di studi fotografici e da cartoline d’epoca di fine Ottocento e inizio Novecento, ci mostreranno un volto forse dimenticato della città: il vecchio ponte di San Giorgio, il Rio ancora completamente scoperto, tratti di mura, porte ed edifici non più esistenti, ma anche testimonianze di tradizioni antiche e lavori ormai scomparsi.
 
La passione di Mauro Giordani per la sua città ha dato vita alla pagina facebook Mantova Vecchiotta, attraverso cui condivide con i mantovani le opere della sua collezione, e ad un omonimo progetto editoriale che è stato definito dallo scrittore Davide Bregola “un romanzo per immagini che non è mai stato scritto”.
 
Potete trovare gli aggiornamenti sulle iniziative del Mantova e Sabbioneta Heritage Center sulle pagine facebook Mantova e Sabbioneta Patrimonio Mondiale e  RUM RI-animazione Urbana Mantova
 
Vi aspettiamo! 
 


 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.